Data ultima modifica: 3 Dicembre 2020

“Del nuovo Dpcm mi sono fatto un’idea pessima, un conto è vietare le folle, un altro è dividere gli italiani, chiuderli in casa in un giorno di festa, preghiera e speranza”. Lo dice Matteo Salvini, a margine di una visita al Centro ‘Anpvi Onlus Scuola cani guida per ciechi’ a Campagnano di Roma.  “Fare muri di paese in paese, anche il giorno di Natale è follia. E’ una battaglia ideologica per chiudere, impaurire e separare gli italiani”, aggiunge il leader della Lega, che soffermandosi sulla riforma del Mes la definisce “peggiorativa”.  “Il centrodestra anche su questo è compatto, speriamo che anche nella maggioranza qualcuno sia disposto a anteporre l’interesse dell’Italia alle proprie poltrone. Noi come Lega abbiamo le idee chiare, il centrodestra con Meloni e Berlusconi idem, aspettiamo gli altri”, conclude Salvini.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]