Data ultima modifica: 3 Dicembre 2020

“Nelle giornate festive e prefestive sono chiusi gli esercizi commerciali presenti all’interno dei mercati e dei centri commerciali, gallerie commerciali, parchi commerciali, aggregazioni di esercizi commerciali ed altre strutture ad essi assimilabili, a eccezione delle farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, punti vendita di generi alimentari, di prodotti agricoli e florovivaistici, tabacchi, ed edicole”. E’ quanto si legge nella bozza del nuovo Dpcm, inviata alle Regioni. Fino al 6 gennaio 2021, l’esercizio delle attività commerciali al dettaglio è consentito fino alle ore 21, sempre secondo quanto si legge nella bozza.  Nuovo Dpcm 3 dicembre, bozza: capodanno, coprifuoco, scuola Nuovo Dpcm, Natale blindato: stop spostamenti e coprifuoco  

[Voti: 40    Media Voto: 2.2/5]