Data ultima modifica: 5 Novembre 2021

Un operaio di 43 anni, originario di Conegliano, Valentino Zanutto è morto oggi folgorato mentre era impegnato in lavori edili di ristrutturazione a Vidor. Dai primi accertamenti Zanutto stava effettuando alcune manovre con il braccio meccanico della betoniera quando ha urtato i cavi dell’alta tensione rimanendone immediatamente folgorato. Sul posto per i rilievi stanno procedendo carabinieri, Spisal e Suem. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]