Data ultima modifica: 31 Luglio 2020

L’ex presidente americano Barack Obama ha accusato l’attuale inquilino della Casa Bianca Donald Trump di ”attacchi alla democrazia”. In un discorso, pronunciato alla cerimonia funebre di John Lewis, icona dei diritti civili, Obama ha citato le tensioni in corso negli Stati Uniti. ”Mentre siamo qui c’è ancora gente che lancia gas lacrimogeni contro i manifestanti e che fa di tutto per negare alle persone il loro diritto di voto”, ha dichiarato senza citare Trump. “So che questa cerimonia è per celebrare la memoria di John Lewis e che alcuni potrebbero dire che non dovremmo soffermarci su certi aspetti, ma John ha speso la sua vita per combattere gli attacchi alla democrazia in America, proprio come quelli che vediamo circolare in questo periodo”, ha aggiunto.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]