Data ultima modifica: 27 Luglio 2021

E’ una scommessa continua quella dell’ingegnere siciliano Fabio Martorana che, con la sua casa di produzione “Essence”, si cimenta nella veste di regista nella sua prima produzione, il film “Oltre le nostre vite” del quale è, anche, attore protagonista. In uscita, il prossimo ottobre, “Oltre le nostre vite”, il lungometraggio del regista, attore e autore del Nisseno Fabio Martorana, è dedicato al mondo del noir dove un’illuminazione ricca di chiaroscuri, il contrasto tra luci e ombre rappresenta simbolicamente il conflitto tra bene e male. Protagonisti della “pellicola” Alex, impersonato da Fabio Martorana, uno psicanalista con un incubo ricorrente, e Claire, che deve combattere una dura battaglia contro se stessa e le sue introspettive paure. Il film racconta di due anime gemelle che il destino ha fatto incontrare e che dopo aver sviscerato e rivissuto esperienze lontane nel tempo ritrovano la perduta serenità e l’amore. La prima produzione della “Essence” sarà visibile sulle maggiori piattaforme il prossimo autunno; anche la colonna sonora del film è stata realizzata da Fabio Martorana. Il suo singolo, “Anima bianca”, è già su Spotify, Facebook, Instagram e in molte altre piattaforme musicali; su YouTube ha totalizzato 20mila visualizzazione in pochissimo tempo. Il film, che ha visto sei settimane di lavorazione, è stato girato tra la provincia di Roma e di Latina nelle splendide cornici, per citare alcuni esempi, del Circeo e di Doganella di Ninfa. “Da ingegnere, imprenditore e attore mi ritrovo per la prima volta a dirigere un film, è stato veramente difficile – afferma Fabio Martorana – ma con lo studio, la dedizione, la tenacia e la passione “Oltre le nostre vite” è stato realizzato. Un ‘sacrificio immane’ ma con altrettanta soddisfazione. Mi ha emozionato molto e spero di riuscire a trasmettere al pubblico le stesse sensazioni”. Fabio Martorana, classe 1981, padre di una undicenne, con due lauree all’attivo, una in Scienze dell’educazione e della formazione e una in Ingegneria civile ha studiato recitazione e musica. Ha recitato in teatro e in film per il cinema. Ha sfilato sulle più importanti passerelle del settore moda ed è stato testimonial di numerosi brand. Fin da ragazzo ha coltivato la sua passione per il cinema, e dopo aver costituito la sua azienda che lavora su tutto il territorio italiano e oggi la sua casa di produzione “Essence” il 40enne torna a rivestire un ruolo da protagonista, e per la prima volta da regista, con “Oltre le nostre vite”. Nel cast, oltre a Fabio Martorana, Alex; Paola Lavini (attrice di teatro, cinema e televisione. Ha ricoperto importanti ruoli in fiction come “La squadra”, è stata tra i protagonisti di “Corpo celeste”, film premiato a Cannes e che ha ottenuto moltissimi riconoscimenti internazionali e di “Volevo nascondermi”, David di Donatello 2021), Destino; Francesca Aledda, Claire; Domenico Rolando Astone, Roby; Ketty Roselli, Simona; Cristiano Mariani, Flavio; Arianna Piattelli, Francesca; Marzia Pichi, Cristiana; Riccardo D’Acunto, manutentore. Direttore della fotografia Giuseppe Volonnino, operatore Giuliano Capozzi, focus puller Roberto Mencherini, aiuto operatori Bouslama Dronista e Pierpaolo Salvaggio, fonici Francesco Geraci, Giulia Bella e Matteo Peverini, trucco e parrucco Azzurra Gherman. 

[Voti: 1    Media Voto: 3/5]