Data ultima modifica: 17 Marzo 2022

(Adnkronos) – Ridotte in appello a 24 anni e a 22 anni le condanne rispettivamente per Finnegan Lee Elder per Gabriel Natale Hjorth. E’ quanto hanno deciso i giudici della Corte di assise d’Appello di Roma nella sentenza per l’omicidio del vicebrigadiere dei carabinieri Mario Cerciello Rega, ucciso con undici coltellate il 26 luglio del 2019. I due americani in primo grado erano stati condannati all’ergastolo. Nella requisitoria del 10 febbraio scorso il sostituto procuratore generale Vincenzo Saveriano aveva chiesto di confermare l’ergastolo per Elder e ridurre a 24 anni la condanna per Gabriel Natale Hjorth. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]