Data ultima modifica: 16 Aprile 2022

(Adnkronos) – Due candidati vaccini cinesi anti-Covid, specificatamente progettati per contrastare la variante Omicron di Sars-CoV-2, hanno ricevuto il via libera alla sperimentazione clinica a Hong Kong, secondo quanto comunicato dai produttori. Entrambi i vaccini sono a base di virus inattivato; uno è sviluppato da Sinovac Biotech, l’altro da China National Biotec Group.  Il gigante asiatico sta affrontando la più grande ondata di contagi dall’inizio della pandemia di Covid-19. Diverse città, inclusa la megalopoli Shanghai, sono state messe in lockdown parziale o totale. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]