Data ultima modifica: 21 Luglio 2020

Il Senato voterà il 30 luglio sull’autorizzazione a procedere per Matteo Salvini per il caso Open Arms. Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo del Senato.  “Mentre le coste italiane sono prese d’assalto dai clandestini e si segnalano decine di immigrati positivi al Covid che scappano dai centri di accoglienza, giovedì 30 luglio il Senato voterà su un altro processo contro di me per il No allo sbarco degli immigrati a bordo della Open Arms”, dice Salvini. “Orgoglioso di quello che ho fatto, non vedo l’ora di vincere le elezioni per tornare al governo e difendere l’Italia e gli italiani”, aggiunge. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]