Data ultima modifica: 29 Luglio 2020

E’ il Papu Gomez a regalare all’Atalanta la vittoria con la rete del 2 a 1 contro il Parma, gol da rivedere per gli appassionati. Dopo un primo tempo di dominio meritato del Parma, che chiude la prima frazione in vantaggio di 1 a 0 grazie a un ottimo Kulusevski, nel secondo la Dea si scuote e sembra ritrovare i fasti a cui ha abituato il pubblico.  Parma sempre pericoloso ma il pareggio arriva già al 71, con una punizione battuta perfettamente da Ruslan Malinovsky, che buca la barriera e sorprende Sepe. La Dea cresce e il regista è sempre Gomez, vero assist man del campionato appena vinto dalla Juventus. Un’accelerazione quella dei bergamaschi aiutata anche dall’ingresso in campo di Muriel, autore di due tiri in rete -i primi seriamente preoccupanti per il Parma- nella seconda metà della ripresa. Ed è a questo punto che interviene l’alchimia di Gomez: progressione tortuose alla sua maniera tunnel al difensore e gran calcio di sinistro: palla in rete e Gasperini ride.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]