Data ultima modifica: 5 Novembre 2021

“Seicentocinquanta mila persone hanno firmato in questi tre anni per abbassare la Tampon Tax, cioè l’Iva sugli assorbenti dal 22 al 4%. Avere questa mole di persone è una grandissimo successo”. Lo ha detto Martina Pieri di Change.org a margine del convegno sulla Tampon Tax organizzato da Coop, dal collettivo Onde Rosa, dall’associazione Tocca a Noi e dalla piattaforma Change.org.  “E’ un dibattito che va avanti in politica e nella società civile, – ha proseguito la Pieri – come questo dibattito dimostra. Siamo qui oggi come Change per rafforzare quel ponte fra cittadini e istituzione. Ci sono due buoni traguardi fino ad ora, cioè il 5% di Iva sui prodotti compostabili e da pochi giorni il governo ha detto che nella prossima Manovra abbasserà l’Iva al 10%. E’ un buon traguardo ma non è ciò che veniva richiesta: si può fare uno sforzo ulteriore per abbassare l’Iva al 4% e farlo diventare un bene essenziale”.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]