Data ultima modifica: 13 Aprile 2022

(Adnkronos) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto Pnrr 2, finalizzato a snellire alcune procedure legate alla realizzazione del Recovery plan ma contenente anche alcune norme anti-evasione. Sul testo ci sarebbero stati dei problemi tecnici, “non politici”, conferma una fonte presente alla riunione, il che avrebbe aperto alla possibilità di dare il disco verde ‘salvo intese’.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]