Data ultima modifica: 15 luglio 2014
print-ciampino-ico
L’Amministrazione comunale di Ciampino esprime viva soddisfazione per l’ordine del giorno approvato ieri all’unanimità in Consiglio comunale, relativo al PRINT (Programma Integrato di Intervento Urbanistico) da realizzarsi nel territorio del Municipio VII (ex X) di Roma Capitale, ma con ricadute anche sul territorio comunale di propria competenza, in quanto compreso nell’area posta tra la linea ferroviaria per i Castelli Romani e il confine del Comune di Ciampino. 
“Il documento approvato in Consiglio comunale” – dichiara il Sindaco di Ciampino, Giovanni Terzulli – “dimostra l’attenzione e, nel contempo, la preoccupazione dell’Amministrazione comunale in ordine ad un progetto che, in virtù di una presunta riqualificazione urbana, di fatto scarica sul territorio di Ciampino le problematiche relative alla viabilità e alla mancanza di infrastrutture di una zona densamente abitata del VII Municipio confinante con Ciampino. Interventi del genere, per il loro impatto, non possono essere realizzati senza il preventivo coinvolgimento di tutte le Amministrazioni interessate”.
 
Da parte sua l’Assessore ai Lavori Pubblici, Marco Pazienza, ha evidenziato come, sin dall’insediamento della nuova Amministrazione, sia stata portata avanti la volontà di coinvolgere tutte le forze politiche per stabilire una linea comune e condivisa. Per questo motivo, il documento approvato ieri dal Consiglio comunale è stato ampiamente discusso nelle Commissioni consiliari interessate ed approvato dal Consiglio comunale nella sua interezza, grazie a un processo partecipativo e condiviso nell’esclusivo interesse della Città.

 
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]