Data ultima modifica: 24 Gennaio 2022

(Adnkronos) – Incontro tra il premier Mario Draghi e il leader della Lega Matteo Salvini questa mattina, a poche ore dal primo voto alla Camera per l’elezione del presidente della Repubblica. L’incontro non avrebbe avuto luogo nella sede del governo. Fonti di Palazzo Chigi, interpellate sull’incontro, rispondono con un “no comment”. Intanto per la Lega oggi si profila scheda bianca nella prima votazione. Per questo pomeriggio, per il primo voto per il Quirinale basterà un sms, o il tam tam parlamentare, che dovrebbe arrivare a ridosso delle 15, con l’indicazione appunto della ‘bianca’. I grandi elettori della Lega, (64 senatori, 133 deputati e 15 delegati regionali per un totale di 212 delegati) a quanto si apprende, verranno convocati domani dal leader Matteo Salvini, quando il rebus Colle potrebbe essere più vicino alla soluzione. Tra i leghisti non si manca di sottolineare l’importanza che potrebbe avere l’incontro tra il loro leader Matteo Salvini e il segretario del Pd, Enrico Letta, atteso nel tardo pomeriggio.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]