Data ultima modifica: 27 Novembre 2021

“Ci dilettiamo a guardare solo le serie confezionate a Capitol Hill o a Buckingham Palace, non avendone a disposizione di nostre. Come se accendere una telecamera sul set di un Quirinale immaginario fosse poi così disdicevole”. E’ quanto scrive Marco Follini nel suo consueto ‘Punto di vista’ che sarà pubblicato integralmente domani sull’agenzia e sul sito dell’Adnkronos. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]