Data ultima modifica: 19 Dicembre 2020

Il pm di Roma Roberto Felici ha ribadito una richiesta di condanna a 5 anni per Pietro Genovese, a processo con rito abbreviato, con l’accusa di omicidio stradale plurimo per l’incidente avvenuto nella notte tra il 21 e il 22 del dicembre 2019 a Corso Francia a Roma, costato la vita alle due studentesse sedicenni Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli. La richiesta del sostituto procuratore nell’aula bunker di Rebibbia e’ arrivata dopo la decisione del gup Gaspare Sturzo di disporre l’ascolto in aula, che si e’ svolto nelle scorse settimane, dei testimoni dell’incidente. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]