Data ultima modifica: 19 Agosto 2021

Per tutta la notte è stato continuo il deflusso di camper, autocarri a uso abitativo e auto dal lago di Mezzano, vicino a Viterbo, dove dal 13 agosto scorso era in corso un rave illegale. I mezzi sono stati fermati ai posti di blocco presenti in tutta la zona, sia nel viterbese che nella parte di Grosseto, e le persone a bordo sono state identificate. Molti partecipanti sono risultati stranieri. Le forze dell’ordine, dopo il grande deflusso della notte, sono entrate nell’area del raduno. Al momento stanno identificando le persone ancora sul posto invitandole a lasciare la zona. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]