Data ultima modifica: 6 Agosto 2013

Con circolare n. 72/2013 la Prefettura di Roma ha richiesto agli Enti Locali di pubblicizzare sul sito istituzionale del proprio comune i luoghi e gli orari di apertura dei locali per procedere alla raccolta delle sottoscrizioni degli elettori per promuovere la richiesta di svolgimento di dodici referendum abrogativi nazionali.  Pertanto, si comunica che, la raccolta di firme per i seguenti quesiti di referendum popolari abrogativi      
         
1.2) la responsabilità civile dei magistrati;         
3) magistrati fuori ruolo;         
4) custodia cautelare;         
5) abolizione dell’ergastolo;         
6) separazione delle carriere dei giudici;         
7) divorzio breve;          
8) droghe;         
9) abolizione del finanziamento pubblico ai partiti;         
10) otto per mille;         
11.12) lavoro e immigrazione.         

sarà effettuata presso l’ufficio Segreteria generale del Comune di Ciampino, in Largo Felice Armati 1, Palazzina C, Primo Piano, nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.30 alle ore 12.30; il martedì ed il giovedì anche dalle ore 15.30 alle 17.30.

La raccolta avrà termine nel Comune di Ciampino il giorno 12 settembre 2013 (incluso), al fine di consentire la restituzione ai comitati promotori dei 12 referendum il 16 settembre.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]