Data ultima modifica: 27 maggio 2016


Il Comune di Ciampino in collaborazione con Ambi.en.te. Spa, la società di gestione del servizio di raccolta differenziata porta a porta, hanno presentato questa mattina, ad alcuni studenti delle scuole primarie del territorio, il “Progetto Greeny” per il riciclo della plastica, inaugurando l’eco compattatore Eurven posizionato all’ingresso del supermercato DEM di via Mura dei Francesi.

Il sistema è facile. I cittadini che conferiranno gli imballaggi in plastica PET (es. bottiglie di acqua minerale, succhi di frutta, latte, bibite analcoliche, etc.) all’interno dell’apposito compattatore, riceveranno in cambio uno scontrino corrispondente al numero degli imballaggi depositati. Il bonus sconto, denominato Ecopunto, potrà essere utilizzato presso il Supermercato DEM, che ha aderito al progetto, ed il suo valore sarà declinato in base alle promozioni in essere. Tale sistema, utilizzato già da moltissimo tempo in altri Paesi, consente dunque di ribaltare il concetto di rifiuto da costo a risorsa.

Il “Progetto Greeny“, con il quale l’Amministrazione torna a sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza della raccolta differenziata, quale scelta quotidiana per la salvaguardia dell’ambiente al fine d’incidere positivamente sul ciclo dei rifiuti, oltre a produrre una piccola ricompensa ai cittadini che ricicleranno la plastica, si prefigge anche una finalità solidale attraverso la cessione di tappi che saranno destinati ad un’associazione onlus del territorio.

Abbiamo ritenuto opportuno spiegare il funzionamento di questo macchinario ecologico ai bambini delle scuole primarie – ha dichiarato il Sindaco di Ciampino, Giovanni Terzulliperché crediamo che se si apprende da piccoli il valore del fare differenziata, le buone abitudini e il voler bene all’ambiente allora, forse, le generazioni future saranno più brave di noi a rispettare il territorio. Mi auguro che presto anche altri supermercati riescano ad aderire al progetto così da posizionare nuovi compattatori in giro per la Città”.

Si ringraziano le classi 1d, 2d e 2b dell’Istituto U.Nobile, 4c della Scuola P.Sarro e 4 della Scuola C.P.Biroli per aver partecipato all’inaugurazione di questa mattina, muniti di bottigliette di plastica e di cartelloni, lavoretti e temi realizzati con le loro insegnanti sul tema della raccolta differenziata.

  Scopri come e dove trasformare le tue bottiglie di plastica in sconti e solidarietà!

? Che cos’è Ecopunti? Ecopunti è un progetto finalizzato ad incentivare la qualità della raccolta differenziata attraverso un meccanismo premiante per i cittadini.

? Come funziona. Il sistema è facile: i cittadini che conferiranno in un apposito compattatore le bottiglie di plastica PET (es. bottiglie di acqua minerale, succhi di frutta, latte e bibite analcoliche) riceveranno in cambio Ecopunti da scontare poi negli esercizi commerciali che hanno aderito al progetto. Per ogni bottiglia di plastica vuota si riceverà uno scontrino di 1 Ecopunto del valore indicativo di 2 centesimi di euro.

? Dove si trova il compattatore? Il compattatore è posizionato all’ingresso del Supermercato DEM di via Mura dei Francesi.

 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Allegati