Municipio: Largo Felice Armati, 1 00043 Ciampino (RM) (+39) 06.79097.1 protocollo@pec.comune.ciampino.roma.it

Riconoscimento colonie feline comunali

Procedimento

Riconoscimento colonie feline comunali

Settore

V

Area

Gestione del territorio

Servizio

Ambiente, cimitero e protezione civile

Responsabile procedimento

Ing. Marco Vona

Responsabile atto finale

Ing. Marco Vona

Ufficio

AMBIENTE

Responsabile ufficio

Largo F. Armati, 1 – 00043 Ciampino (RM)

Ingresso edificio A, piano terra

Tel. 06/79097473 – Fax. 06/79097475

Pec: vona@pec.comune.ciampino.roma.it

Referente per le informazioni

Romina Picciaiola

Tel. 06/79097467

Largo F. Armati, 1 – 00043 Ciampino (RM)

Ingresso edificio A, piano terra

Da lunedì al venerdì: 8.30-12.00

Il martedì ed il giovedì: anche 15.30-17.30

Email: r.picciaiola@comune.ciampino.roma.it

Descrizione

Le colonie feline sono tutelate dalla legge sia a livello nazionale che locale. Il legislatore nazionale ha predisposto, infatti, una ‘legge quadro’ che disciplina la protezione dei gatti che vivono in libertà. Negli ultimi anni si è assistito, inoltre, ad una crescente legislazione anche a livello locale, attraverso l´emanazione di leggi regionali e regolamenti locali attuativi dei principi di cui alla legge quadro. In questo senso l’attività dell’Amministrazione comunale è incentrata sulla tutela e riconoscimento delle colonie feline presenti sul territorio comunale e quest’attività è esplicata attraverso la struttura Sanitaria locale

Destinatari

Cittadini/utenti

Modalità di accesso

Attività espletata a mezzo A.S.L. Servizio Veterinario

Tempi di erogazione

Come da normativa

Spese a carico dell’utente

 

Dove e quando rivolgersi

UFFICIO AMBIENTE

Largo F. Armati, 1 – 00043 Ciampino (RM)

Ingresso edificio A, piano terra

Martedì e Giovedì, 9.00-12.00 e 15.30-17.30

Modulistica

Richiesta di riconoscimento colonia felina

Riferimenti normativi utili

L. 281/1991 ‘Legge quadro in materia di animali di affezione e prevenzione del randagismo’

L.R. n. 34/1997 ‘Tutela degli animali di affezione e prevenzione del randagismo’

Regolamento comunale ‘Tutela e rispetto degli animali’

In caso d’inerzia il potere sostitutivo è esercitato da

Arch. Gianluigi Nocco

Link utili

Regolamento animali redatto dagli uffici Ambiente e Organi Istituzionalicon la supervisione dell’Ente Nazionale Protezione Animali approvato dal Consiglio Comunale il 23.09.2009

Risultati delle indagini di customer satisfaction

 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]