Data ultima modifica: 17 Ottobre 2021

Una donna di 32 anni è stata ricoverata all’alba in rianimazione all’ospedale Niguarda di Milano, in pericolo di vita, con numerose ferite da arma da taglio sul corpo. La donna, secondo i primi accertamenti dei carabinieri, allertati dai sanitari, sarebbe rimasta coinvolta in una rissa – per cause ancora da accertare – in via A. di Toqueville, insieme a un gruppo di giovani ancora non identificati ed indicati come “di origine africana”. Nella lite è rimasto ferito anche un ragazzo senegalese di 25 anni, trasportato in codice verde con una ferita d’arma da taglio alla gamba. La donna è di Segrate (Milano). Sul posto è intervenuto il personale del Nucleo Operativo della compagnia Milano Duomo, i rilievi sono del Nucleo Investigativo di Milano. Le indagini sono ancora in corso per rintracciare l’autore o gli autori della violenta aggressione. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]