Data ultima modifica: 5 Giugno 2021

La Polizia di Stato di Roma, grazie alla segnalazione di un archeologo, ha sequestrato reperti storici di inestimabile valore ed ha denunciato 3 soggetti per ricettazione e violazione degli articoli 175 e 176 del codice dei beni culturali e del paesaggio.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]