Data ultima modifica: 28 Luglio 2021

Bruno Rosetti, azzurro del canottaggio alle Olimpiadi di Tokyo 2020, è risultato positivo al Covid a un’ora dalla sua finale del 4 senza, che ha poi vinto il bronzo. L’atleta, il primo italiano positivo ai Giochi, era stato vaccinato con doppia dose di vaccino Moderna, come apprende l’Adnkronos. Rosetti è al momento asintomatico e isolato in un covid hotel. Rosetti è stato sostituito in extremis da Marco Di Costanzo, che ha completato l’equipaggio formato da Matteo Castaldo, Matteo Lodo, e Giuseppe Vicino. La barca italiana ha chiuso al terzo posto la finale in 5’43″60. Australia prima in 5’42″76 davanti alla Romania ( 5’43″13).
 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]