Data ultima modifica: 12 Agosto 2021

E’ di otto morti e 2 feriti il bilancio dell’incidente che ha coinvolto un elicottero precipitato nella regione orientale russa della Kamchatka. Lo riportano i media russi, citando fonti dei servizi di soccorso, secondo le quali, “stando alle prime ricostruzioni, durante un atterraggio di emergenza del velivolo otto persone sono rimaste uccise, le altre 8 sono state tratte in salvo”. A bordo dell’elicottero, un Mi-8, si erano imbarcati 13 turisti e tre membri di equipaggio. I servizi di soccorso sono stati allertati alle 00.50 locali dell’atterraggio di emergenza del velivolo appartenente alla compagnia Vityaz-Aero nella regione del lago Kuril, all’interno della riserva di Kronotsky nella penisola russa della Kamchatka. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]