Data ultima modifica: 26 Maggio 2021

“Ho sentito la ventata di ottimismo del professor Galli, mi ricorda Non ci resta che piangere… ‘ricordati che devi morire’…”. Matteo Salvini ospite di Cartabianca raccoglie il testimone dal professor Massimo Galli, protagonista della prima parte della trasmissione. Il leader della Lega riserva una stoccata al responsabile del reparto malattie infettive del Sacco di Milano. Galli, tornato in tv dopo 2 settimane di silenzio stampa, alla fine di aprile aveva criticato le riaperture decise dal governo. “Se avessimo ascoltato il professor Galli non avremmo riaperto niente alla fine di aprile: bar, ristoranti all’aperto, niente… Sarebbero saltati milioni di posti di lavoro. Per fortuna abbiamo permesso a tanta gente di tornare a lavorare, altrimenti sarebbe stato un disastro”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]