Data ultima modifica: 28 Dicembre 2020

L’ipotesi della nave da crociera è reale? “Assolutamente sì”. Amadeus conferma dalle frequenze di Radio Zeta, dove è ospite oggi pomeriggio, le indiscrezioni che circolano da giorni sulla possibilità di confinare il pubblico ed altri addetti ai lavori del festival su una nave da crociera per creare un’enclave ‘Covid free’. Amadeus ha ribadito che “Sanremo senza pubblico non si può fare”. Ma quest’anno “il pubblico, per motivi di sicurezza, sarà con tutta probabilità composto sempre dalle stesse persone, che verranno sottoposte a tampone tutti i giorni”, ha sottolineato il conduttore e direttore artistico del festival.  Amadeus ha detto che anche quest’anno ci sarà un palco in piazza a Sanremo. “Il Sanremo che vogliamo offrire al pubblico è ancora più importante di quello dell’anno scorso. Perché solo così diamo una risposta al desiderio di rinascita”. Quanto allo show televisivo che verrà costruito intorno alle canzoni in gara, “il grosso lo costruiamo da gennaio”, ha detto Amadeus. “Avendo 26 cantanti in gara, avremo probabilmente qualche ospite in meno. Ma ci sarà un grande spettacolo”.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]