Data ultima modifica: 22 Ottobre 2020

Un lockdown di due settimane, con la Sardegna di nuovo chiusa ai collegamenti aerei e marittimi, divieti di spostamenti tra Comuni, serrata delle attività. Sono alcuni dei provvedimenti che il presidente della Regione, Christian Solinas, potrebbe adottare con una nuova ordinanza, attesa per le prossime ore. Il governatore ha anticipato ieri l’intenzione di una stretta anche nell’Isola, dopo l’aumento dei contagi e la difficile situazione degli ospedali sardi. Oggi si è confrontato con i capigruppo di maggioranza e di opposizione: non è escluso che, per ora, si decida solo per un coprifuoco, dalla mezzanotte alle 6 del mattino, e per la chiusura della grande distribuzione nei weekend.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]