Data ultima modifica: 28 Novembre 2020

Tris al Sassuolo e l’Inter riparte. Dopo il ko di San Siro contro il Real Madrid, l’Inter torna al successo superando nell’anticipo della 9a giornata di Serie A 3-0 il Sassuolo al Mapei Stadium. Gara subito in discesa per la formazione nerazzurra che trova il vantaggio al 4′ con Alexis Sanchez, al 14′ il raddoppio su un autorete di Chiriches. Nella ripresa arriva la terza rete con Gaglirdini al 60′. In classifica i nerazzurri agganciano in seconda posizione il Sassuolo a 18 punti in attesa delle altre sfide della giornata.  Al quarto minuto Inter subito in gol, verticalizzazione di Sanchez per Lautaro Martinez che entra in area ma viene murato al momento del tiro, l’argentino vede Sanchez al centro e lo serve, il cileno realizza dall’area piccola. Poco dopo tiro da posizione defilata per Perisic con Consigli che si salva respingendo coi pugni. Al 10′ Lautaro vicino al raddoppio con un pallonetto fuori di poco. Al 14′ raddoppio nerazzurro, dopo un rasoterra forte di Vidal in mischia Chiriches devia nella sua porta beffando Consigli. Ripartenza nerazzurra, Lautaro dal limite ci prova ma viene fermato al momento della conclusione. Al 21′ tiro a giro di Djuricic che scheggia il palo. Poco dopo Handanovic è bravo a chiudere lo specchio della porta al serbo. Al 25′ occasione per Vidal dal limite con palla alta. Al 35′ conclusione da posizione defilata di Rogerio che Handanovic blocca in due tempi. Ancora Sassuolo, Raspadori per Toljan che da buona posizione calcia a rete, il tiro centrale viene respinto da Handanovic. Al 41′ per infortunio esce Chiriches, al suo posto Marlon. Nel finale di tempo colpo di testa di Locatelli su punizione di Berardi, la palla si perde sul fondo. La prima occasione della ripresa è di marca nerazzurra, al 53′ Darmian crossa per Lautaro che non inquadra la porta. Al 60′ l’Inter cala il tris, Darmian serve Gagliardini che dal limite dell’area con un mezzo-esterno di destro beffa il portiere. Il colpo del ko demoralizza gli emiliani, al 66′ nuova occasione interista con Sanchez alto sopra la traversa. Al 70′ tiro-cross di Muldur su cui non arriva in scivolata Berardi. Con la gara virtualmente conclusa si abbassano i ritmi di gioco. Nel finale spunto del Sassuolo con palla per Boga che tenta la conclusione ma viene neutralizzato da un intervento difensivo. Nel recupero ci prova Traoré, palla sul fondo. Dopo 3 minuti di recupero arriva il triplice fischio dell’arbitro, l’Inter torna da Reggio Emilia con la vittoria numero 5 in campionato.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]