Data ultima modifica: 25 Agosto 2021

‘Schumacher’, il 15 settembre ecco il documentario su Netflix. La piattaforma ha rilasciato oggi il teaser nel 30esimo anniversario del debutto del pilota tedesco in Formula 1. “30 anni fa, oggi, Michael Schumacher partecipava al suo primo Gran Premio di Formula 1, iniziando così una carriera destinata a diventare leggenda”, si legge nel tweet a cui è abbinato il video. Il 52enne ex pilota, vincitore di 7 Mondiali in carriera (2 con la Benetton e 5 con la Ferrari), alla fine del 2013 è stato protagonista di un gravissimo incidente sciistico. La famiglia, che ha sempre tutelato la privacy di Michael negli ultimi difficilissimi anni, ha sostenuto il progetto del documentario, realizzato anche con le interviste al padre dell’ex pilota, a sua moglie Corinna e ai suoi due figli. Spiccano in particolare le parole del figlio Mick, sbarcato in Formula 1 con la scuderia Haas: “Quando penso a lui, mi dico ‘Voglio essere così'”, dice Schumi jr. La regista del documentario, Vanessa Nocker, ha evidenziato il ruolo fondamentale della moglie di Schumacher: “Corinna è stato il nostro più grande sostegno. Lei per prima ha voluto un film autentico, che mostrasse Michael per come è fatto, con i suoi alti e bassi, senza addolcire nulla. E’ stata straordinaria, è stata forte abbastanza per concederci di fare cosa volevamo, abbiamo rispettato i limiti imposti. E’ una donna che rappresenta un modello, ci ha colpito profondamente”.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]