Data ultima modifica: 29 Gennaio 2018

SCOPERTA UNA COLLEZIONE DI REPERTI ARCHITETTONICI DETENUTI PRESSO UNA ABITAZIONE
DENUNCIATA LA PROPRIETARIA. Ciampino, 13.03.2013. Una donna di 60 anni è stata denunciata in stato di libertà dalla Tenenza dei Carabinieri e dal Comando di Polizia Locale di Ciampino, con l’accusa di detenzione, deterioramento e omessa denuncia di diversi elementi architettonici risalenti all’epoca romana (dal II sec. a.C. al I sec. d.C.).

La sensazionale scoperta è scaturita al termine di una operazione di indagine congiunta delle due forze dell’ordine, iniziata a metà febbraio nel corso di un rituale controllo di Polizia amministrativa, finalizzato alla corretta esecuzione della raccolta differenziata dei rifiuti.

Per leggere la notizia, clicca qui (link url).

Link utili:
Per rimanere aggiornato su tutte le principali news del Comune di Ciampino, iscriviti alla Newsletter.
Iscriviti al nuovo servizio Ciampino Informa (link url).
www.polizialocaleciampino.it

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]