Data ultima modifica: 8 Maggio 2021

Il Partito nazionale scozzese (Snp) trionfa alle elezioni in Scozia e la ‘first minister’ Nicole Sturgeon proclama: “Non esiste alcuna giustificazione democratica per non tenere un secondo referendum sull’indipendenza” della nazione. “Anche se non abbiamo ancora il conteggio finale dei seggi – ha affermato Sturgeon, leader dell’Snp – sembra al di là di ogni dubbio che ci sarà una maggioranza pro indipendenza nel Parlamento scozzese”. Secondo la ‘first minister’, chiunque a Westminster ostacolerà il referendum “non ingaggerà una battaglia con l’Snp, ma con la volontà democratica del popolo scozzese”. E, ha scandito, “non avrà successo”. Secondo la Bbc, l’Snp conterebbe al momento su 63 seggi, due in meno della maggioranza assoluta. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]