Data ultima modifica: 4 Febbraio 2022

(Adnkronos) – Sono “almeno cinquemila” gli studenti in marcia a Roma dalla Piramide verso il ministero dell’Istruzione a viale Trastevere. Via Marmorada è un fiume di giovani che cantano lo slogan “immaturi siete voi”, frase troneggiante nello striscione in testa al corteo. “Chiediamo un passo indietro sulla maturità. Di essere convocati e ascoltati sulla possibilità che entri in vigore un colloquio orale, su una tesina costruita da studenti e docenti”, riferisce all’Adnkronos Luca Ianniello, coordinatore nazionale della Rete degli studenti medi. L’esame di Stato non è però l’unica questione che brucia: “chiediamo un tavolo per abolire il percorso attuale scuola-lavoro da ricostruire da zero perché l’alternanza in vigore è una modalità fatta ‘tanto per’, ormai irrecuperabile – denuncia Ianniello – E siamo in piazza per dire no alla discriminazione dei non vaccinati, alla divisione messa in atto tra noi studenti”. Presenti tra gli altri, il liceo statale Righi, il Tasso, il Morgagni, l’Orazio, il Nomentano, l’Avogadro, il Colonna, il Cavour. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]