Data ultima modifica: 21 Giugno 2020

Un punto per parte nel giorno della ripartenza. Finisce così la sfida Torino-Parma, la prima della Serie A dopo circa tre mesi di stop per il Coronavirus. Il recupero del 25° turno, giocato senza pubblico per le restrizioni seguite all’emergenza, regala due gol nel primo tempo ed emozioni sparse nella ripresa. A sbloccare il match ci pensa N’Koulou al quarto d’ora, con una dedica speciale: il difensore granata infila Sepe con un colpo di testa su corner di Berenguer, poi festeggia inginocchiandosi in omaggio a George Floyd.  Il Parma trova il pari alla mezz’ora con un tocco sotto porta di Kucka su assist di Gervinho. In avvio di ripresa il Toro potrebbe mettere di nuovo la freccia su rigore, concesso per un fallo di Iacoponi su Edera, ma dagli 11 metri Belotti si fa ipnotizzare da Sepe e il risultato non cambia più. In classifica i ducali agganciano il Milan al settimo posto con 36 punti, mentre i granata raggiungono l’Udinese in 14esima posizione con 28 punti.  Prima del match minuto di raccoglimento per le oltre 34.000 vittime del Covid-19 e lungo applauso per gli operatori socio-sanitari, ‘eroi’ del periodo di pandemia. ​​​​ 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]