Data ultima modifica: 23 Aprile 2020

Come annunciato in un comunicato stampa dal Sindaco di Ciampino, Daniela Ballico, l’ASP, in accordo con il Comune di Ciampino, al fine di fornire un aiuto concreto a tutti i cittadini, nel limitare gli spostamenti per contrastare l’emergenza da diffusione del contagio da COVID-19, ha reso disponibile dal prossimo 23 marzo p.v. la prenotazione e consegna dei pasti a domicilio.

Che cos’è:

Il Servizio consiste nella consegna di uno o due pasti completi al giorno al domicilio della persona che intende usufruirne.

Il Servizio mira nello specifico a:

· garantire a tutte le persone che non sono in grado di provvedere autonomamente alla preparazione del pranzo o della cena il pasto quotidiano completo di tutti i principi nutritivi;

· fornire un servizio complementare all’assistenza domiciliare;

· offrire un aiuto alla cittadinanza, in questo particolare momento di emergenza, limitando gli spostamenti e i rischi di contagio da COVID-19.

A chi è rivolto:

Il Servizio Pasti a Domicilio è rivolto a:

· tutti i cittadini del Comune di Ciampino che hanno limitata autonomia personale anche transitoria;

· a tutti i cittadini autosufficienti che abbiano il desiderio di usufruire di tale servizio in questo periodo, anche al fine contribuire a ridurre il rischio di contagio da COVID-19, restando a casa.

Come usufruire del servizio:

Per rendere possibile questo nuovo servizio ASP ha attivato un sistema informatizzato di Prenotazione dei pasi a domicilio attraverso l’utilizzo del portale web https://ciampino.ristonova.it/novaportal o attraverso un’App “Servizi Mensa” scaricabile sul proprio smartphone  secondo le indicazioni operative allegate: Per poter fruire del servizio è necessario inviare alla mail dedicata “pastidomiciliari@asp-spa.it” i seguenti dati anagrafici:

· nome , cognome, data di nascita, luogo di nascita, codice fiscale, indirizzo di residenza del pagante del pasto;

· nome , cognome, data di nascita, luogo di nascita, codice fiscale, indirizzo di residenza del fruitore pasto, che potrebbe essere non solo il pagante, ma anche tutti gli altri membri del nucleo familiare del pagante;

· indirizzo e-mail del pagante;

· telefono cellulare del pagante;

· dieta: se il fruitore del pasto deve attenersi ad una particolare alimentazione deve essere specificato nella mail;

· INDIRIZZO PRESSO CUI DEVE ESSERE CONSEGNATO IL PASTO.

Una volta comunicati i dati propri anagrafici alla mail “pastidomicialiari@asp-spa”, l’utente riceverà una conferma di ricezione da parte di ASP S.p.A., e a quel punto potrà iscriversi al PROGRAMMA DI PRENOTAIZONE DEI PASTI, attenendosi all’informativa allegata.

Come prenotare il pasto:

Il pasto domiciliare potrà essere PRENOTATO ENTRO LE ORE 9.30 DEL GIORNO ANTECEDENTE A QUELLO DELLA FRUIZIONE DEL PASTO specificando se per il pranzo, per la cena e/o entrambe, attraverso il portale sopra indicato o attraverso l’APP scaricabile sullo smartphone (come da istruzioni operative allegate).

Costo del pasto:

Il costo del pasto all’utenza è di euro 5,00 a pasto.

 Come Pagare:

il pagamento può essere fatto tramite portale nella sezione dedicata;

· il pagamento può essere fatto tramite app;

· in contrassegno alla consegna (la prenotazione costituisce titolo giuridico e pertanto il pasto andrà pagato anche se non più richiesto);

Per ogni tipo di informazione è possibile contattare la sig.ra Fabiola Carlomusto al numero cell.: 366/9395047 o scrivere alla mail pastidomiciliari@asp-spa.it.

Il menù:

menù pasti domiciliari in vigore da Lunedì 20 a Domenica 26 Aprile 2020 
menù pasti domiciliari da lunedì 27-04 a domenica 03-05-2020

Per ulteriori informazioni fare riferimento al link del servizio sul portale di ASP raggiungibile CLICCANDO QUI

[Voti: 32    Media Voto: 2.7/5]

Allegati