Data ultima modifica: 3 Novembre 2021

L’Inter vince per 3-1 sul campo dello Sheriff Tiraspol nel match valido per la quarta giornata del Gruppo D e compie un passo decisivo verso gli ottavi di finale. I campioni d’Italia giocano una gara impeccabile, collezionando occasioni in serie già nella prima frazione: l’Inter non riesce a sfondare prima del riposo e in particolare sbatte contro il palo colpito da Lautaro. I nerazzurri accelerano ulteriormente nella ripresa e sbloccano il risultato al 54′. Brozovic sfrutta la chance dal limite dell’area, destro chirurgico all’angolino e 0-1. Il raddoppio arriva al 66′ con Skriniar, rapido a insaccare da pochi passi con il tap-in vincente: 0-2. Nel finale, all’82’, c’è gloria anche per il neoentrato Sanchez che completa il tris: 0-3. Prima dello scadere, i padroni di casa trovano il gol della bandiera con Traore: finisce 1-3. Con 7 punti, alle spalle del Real Madrid capolista a quota 9, la formazione allenata da Inzaghi è padrona del proprio destino. Lo Sheriff è terzo a quota 6, mentre lo Shakhtar è ultimo a quota 1 ed è fuori dalla corsa ai primi due posti. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]