Data ultima modifica: 12 Settembre 2021

Un aereo partito da Cipro e diretto a Zurigo, con 134 passeggeri a bordo, è stato costretto ieri ad uno scalo fuori programma a Graz, in Austria, dopo che un passeggero si è barricato all’inizio del volo nella toilette di bordo. Lo rende noto oggi la polizia austriaca. Il capitano dell’aereo ha deciso per sicurezza di effettuare lo scalo in Austria, dove il passeggero per finire ha acconsentito ad uscire e a collaborare con gli agenti della polizia di confine.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]