Data ultima modifica: 15 Novembre 2021

Ancora un infortunio mortale sul lavoro, stavolta in provincia di Firenze. Intorno a mezzogiorno, nel comune di Cerreto Guidi, in un cantiere per la realizzazione di un collettore fognario nei pressi del depuratore, un operaio 51enne ha perso la vita ribaltandosi con lo schiacciasassi che stava guidando, finendo in un fossato. I sanitari del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, gli ispettori della Asl Toscana Centro, i carabinieri di Cerreto Guidi e il personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Firenze.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]