Data ultima modifica: 21 Dicembre 2020

In occasione del Natale 2020, l’azienda torinese Lma, attiva nell’ambito della tecnologia e dell’innovazione in campo aeronautico e aerospaziale, ha deciso di accompagnare gli auguri a ciascuno dei propri dipendenti con la messa a dimora di un albero in Kenya: ogni albero recherà il nome del dipendente cui è stato donato, il quale potrà seguirne la crescita e la cura a distanza. L’importanza data alla responsabilità sociale coinvolge anche l’ambito delle donazioni dell’azienda verso enti, organizzazioni, progetti locali e nazionali che partecipano con Lma ad un mondo più sostenibile, inclusivo e vivibile: Croce Rossa Italiana, Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, Istituto Internazionale Irccs di Candiolo, Fondazione Paideia e Insuperabili Onlus. L’azienda così sceglie di proseguire sulla strada della responsabilità sociale e della sostenibilità, un impegno testimoniato anche nella realizzazione di Respira, la mascherina lavabile e riutilizzabile, realizzata in silicone, flessibile, riciclabile e caratterizzato da un ciclo di vita più longevo della plastica.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]