Data ultima modifica: 31 Maggio 2021

“Dopo anni di tagli e dei finanziamenti, inauguriamo una nuova stagione fatta di riforme e investimenti sulla sanità pubblica. Oggi, più che mai, la sfida è quella di avvicinare la sanità al paziente, puntando sul concetto di prossimità e sull’assistenza domiciliare territoriale”. Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, in un messaggio inviato a “1000azionioltrelaSm: corresponsabilità, innovazione, sostenibilità verso l’agenda 2025”, il webinar, realizzato a conclusione della Giornata mondiale della Sclerosi multipla e per aprire la Settimana nazionale dedicato alla malattia, realizzata dall’Aism e della sua Fondazione.  “Diciamo da tempo, la casa come primo luogo di cura e la sanità del territorio come pilastro di ogni riforma del Servizio sanitario nazionale che, come c’è insegnato l’emergenza sanitaria, è il bene più prezioso da tutelare”, ha concluso Speranza.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]