Data ultima modifica: 22 Aprile 2021

L’Inter pareggia per 1-1 in casa dello Spezia e compie un altro passo verso lo scudetto. Dopo 32 giornate i nerazzurri hanno 76 punti e comandano la classifica con 10 lunghezze di vantaggio sul Milan, sconfitto in casa 2-1 dal Sassuolo. La capolista va sotto all’11’ quando Farias spara dal limite dell’area: Handanovic non è reattivo, 1-0. La formazione di Conte risponde al 38′ con Perisic. Il croato, servito dall’eccellente Hakimi, si fa respingere la prima conclusione da Provedel ma fa centro al secondo tentativo: 1-1. Nella ripresa, il match si accende nel finale. Al 79′, Lautaro centra il palo. Prima del fischio finale, c’è tempo per 2 reti annullate ai nerazzurri. Il fuorigioco nega il gol a Lukaku e a Lautaro. Finisce 1-1 e va bene anche allo Spezia, che sale a 33 punti e si tiene a distanza dalla zona retrocessione. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]