Data ultima modifica: 13 Novembre 2017

I prossimi incontri introduttivi, identici ai primi due del 3 e 9 novembre scorso, pensati per consentire al maggior numero possibile di cittadini di partecipare, si svolgeranno lunedì 13 novembre 2017 alle 18 a Ciampino (Sala Consiliare) e martedì 14 novembre 2017 sempre alle 18 a Velletri (Sala Tersicore del Palazzo Comunale).
 
Hanno l’obiettivo di promuovere e far conoscere l’iniziativa e le sue finalità, condividerne la filosofia e la metodologia, ma soprattutto individuare gli “anelli deboli” della filiera turistica e le esigenze concrete di sviluppo del territorio.
 
Il progetto, completamente gratuito, promosso da DMO Castelli Romani (Consorzio SBCR) con il supporto di BIC Lazio (Agenzia regionale a sostegno delle startup innovative del Lazio), è rivolto ad aspiranti imprenditori ma anche a imprese, istituzioni, associazioni per raccogliere idee e partnership. L’iniziativa punta a formare e dare il supporto iniziale a quanti abbiano voglia, nel territorio dei Castelli Romani, di mettersi alla prova inseguendo il proprio sogno: quello di affermarsi sul mercato turistico con una propria iniziativa imprenditoriale.
 
La DMO Castelli Romani è un’unità operativa del Consorzio SBCR che ha l’obiettivo di promuovere – con strumenti di comunicazione cartacei e online, tavoli di lavoro, partecipazione a borse e fiere turistiche e iniziative formative – la destinazione turistica “Castelli Romani”. Opera in sinergia con i 17 Comuni che compongono la destinazione, con il Parco dei Castelli Romani, la Comunità Montana dei Castelli Romani e Prenestini e gli altri stakeholder del territorio.
 
BIC Lazio è la società in house della Regione Lazio che promuove la creazione e lo sviluppo di startup innovative. Gestisce attualmente 9 Spazi Attivi (7 Incubatori) ed ospita il Fab Lab della Regione Lazio (www.laziofablab.it) in sei sedi (Roma Casilina, Viterbo, Bracciano, Latina, Rieti e Ferentino). Gli Spazi Attivi sono spazi collaborativi dove tutti, cittadini, startup, imprese ed enti locali, partecipano alla crescita del territorio. All’interno degli Spazi Attivi si trovano i Talent Working, luoghi di co-progettazione e collaborazione a servizio di talenti e team imprenditoriali, nel quale è possibile condividere competenze e supportare lo sviluppo di progetti innovativi, attraverso incontri formali e informali e momenti di condivisione e di collaborazione su progetti comuni. Il Fab Lab Lazio è uno spazio condiviso dotato di attrezzature e tecnologie innovative nel quale è possibile trasformare una idea in un oggetto vero e proprio. 
 
Per info: istituzioni@visitcastelliromani.it

L’appuntamento è stato patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Ciampino.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Allegati

  • startlab • 1013 kB • 21 click
    13.11.2017