Data ultima modifica: 15 Dicembre 2021

“Voteremo fermamente no a questa assurda proroga” dello stato di emergenza fino al 31 marzo 2022. Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, esprime la posizione del partito dopo la proroga dello stato d’emergenza deciso dal governo. “Nonostante l’alta adesione alla campagna vaccinale, le terapie intensive e le ospedalizzazioni sotto controllo, il green pass e il super green pass, il Governo decide di prorogare lo stato di emergenza addirittura oltre a quanto previsto dalla legge”, dice Meloni. “In effetti uno stato di emergenza c’è, ed è inutile continuare a nasconderlo: quello di tenere insieme una maggioranza che ha dentro tutto e il contrario di tutto. Ma non è più tollerabile scaricare sugli italiani questo gioco, per questo voteremo fermamente no a questa assurda proroga”, aggiunge. “Con la proroga dello stato di emergenza, il governo certifica il suo fallimento. Le misure adottate a suon di Dpcm, e che secondo il governo dei ‘migliori’ avrebbero dovuto contenere il contagio, non sono servite a contrastare la diffusione del virus. Si assumano le loro responsabilità davanti agli italiani e ammettano una buona volta di aver fallito”, le parole di Meloni sui social. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]