Data ultima modifica: 4 Maggio 2022

(Adnkronos) –
Stefano Tacconi “sta attraversando il periodo più critico”. Ad aggiornare sulle condizioni dell’ex portiere della Juventus, ricoverato dal 23 aprile per un’emorragia cerebrale, è Andrea Barbanera, Direttore della Struttura di Neurochirurgia dell’ospedale di Alessandria.  “Come conseguenza di quanto accaduto a Stefano e come previsto dal normale andamento di questa patologia – afferma – il paziente sta attraversando il periodo più critico. La nostra equipe sta portando avanti il trattamento farmacologico per contrastare il vasospasmo cerebrale, ma la sua condizione clinica è altalenante. Si tratta infatti della fase più complicata che può evolvere rapidamente sia in senso positivo sia negativo purtroppo. Stefano sta continuando a lottare: i prossimi giorni saranno determinanti”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]