Data ultima modifica: 30 Luglio 2020

dall’inviata Silvia Mancinelli Pene dai 10 ai 12 anni per i 6 imputati per il processo sulla strage di Corinaldo. “La procura della Repubblica prende atto della decisione del giudice – commenta la procuratrice capo Monica Garulli – e si riserva di valutare le motivazioni della sentenza quando saranno depositate – mi sembra doveroso sottolineare come grazie all’impegno e agli investigatori ci sia stata una celere risposta da parte delle Istituzioni dello Stato. La sentenza è infatti intervenuta a un anno e mezzo di distanza dai fatti”.  Non è stata riconosciuta l’associazione a delinquere: “Siamo delusi – ha detto uscendo dall’aula il fratello di Benedetta Vitali – non ci aspettavamo questa decisione, siamo amareggiati. Aspettiamo l’altro processo”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]