Data ultima modifica: 1 Dicembre 2020

“Attualmente Rosa è in quarantena perché è risultata positiva anche se sta bene e allo stato è asintomatica”. A dirlo ai microfoni delle ‘Iene’ è Fabio Schembri, legale dei coniugi Rosa Bazzi e Olindo Romano, condannati all’ergastolo per la strage di Erba. Rosa, ha spiegato il legale ad Antonino Monteleone e Marco Occhipinti nella puntata che andrà in onda stasera su Italia1, è risultata positiva al Codiv “da qualche giorno”. Quindi ha aggiunto: “Ha avuto l’esito del tampone al quale era stata sottoposta. È positiva ma asintomatica e sta bene”. Nella puntata che andrà in onda stasera verrà mostrata inoltre la segnalazione di una donna che racconta di aver ricevuto le confidenze di una presunta testimone oculare che sostiene di aver visto i coniugi Romano all’interno della corte di via Diaz, ad Erba, proprio il giorno della strage.  Oltre alle dichiarazioni inedite della donna ci saranno anche i pareri, su questa nuova testimonianza, del legale dei coniugi in carcere, Schembri, e del giornalista d’inchiesta Felice Manti. “Se c’è una persona che ha visto qualcosa quella sera, che venga fuori – ha detto Schembri -. Perché come ben sapete, riteniamo i coniugi del tutto estranei ai fatti accaduti in Erba”.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]