Data ultima modifica: 24 Novembre 2021

Super green pass, “ho espresso in consiglio dei ministri le riserve della Lega sull’estensione anche alle zone bianche”. A riferirlo è il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, alla fine del cdm dove la Lega ha votato “con senso di responsabilità” le nuove misure. “Perplessità che governatori e sindaci della Lega hanno portato avanti in più occasioni, compresa la conferenza delle Regioni”, ha aggiunto. “Aver però garantito la libertà di movimento, l’esclusione del Green pass per i minori di 12 anni, le aperture delle attività commerciali e industriali e al tempo stesso limitato l’azione del tempo del super green pass al periodo tra il 6 dicembre e il 15 gennaio senza il rinnovo dello stato di emergenza, è una soluzione equilibrata e positiva – sottolinea Giorgetti – per superare questo momento di difficoltà causato dalla quarta ondata di Covid che sta duramente colpendo quei paesi che hanno percentuali molto più basse di vaccinati. I governatori della Lega hanno lavorato per garantire la certezza dell’apertura alle attività produttive anche nelle zone gialle e arancioni, a differenza di quanto è avvenuto lo scorso anno”. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]