Data ultima modifica: 2 Aprile 2021

Sono almeno 36 le persone morte e una sessantina quelle rimaste ferite dopo che un treno è deragliato in un tunnel a Taiwan, nell’est del Paese. Lo riferiscono i vigili del fuoco di Taiwan mentre proseguono gli sforzi dei soccorsi. Sono infatti 72 le persone ancora intrappolate nel treno, mentre 61 sono state portate in ospedale. Sul treno deragliato viaggiavano 320 persone in otto carrozze, come spiega l’agenzia di stampa ufficiale Central News Agency (Cna) temendo che il bilancio delle vittime potrebbe aumentare. L’incidente è avvenuto a nord di Hualien, lungo la costa orientale di Taiwan. Secondo la Cna un camion non era parcheggiato in modo corretto ed è scivolato lungo il percorso del treno, che ha poi urtato la parete del tunnel.
 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]