Data ultima modifica: 6 maggio 2016
Si avvisa la cittadinanza che gli avvisi di pagamento dell’acconto TARI 2016 sono stati recapitati in ritardo. Pertanto, il versamento della prima rata può effettuarsi senza ravvedimento fino al 20 del corrente mese.
Ci scusiamo per il disagio.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]