Data ultima modifica: 19 Novembre 2021

Gli esperti dei US Centers for Disease Control and Prevention si sono espressi a favore al richiamo del vaccino Covid-19 di Pfizer/BioNTech e Moderna per tutti gli adulti negli Stati Uniti – tutti di età pari o superiore a 18 anni – sei mesi dopo il termine del ciclo vaccinale. I membri del Comitato consultivo sulle pratiche di immunizzazione hanno inoltre “raccomandato con forza” la terza dose per le persone di età pari o superiore a 50 anni. La decisione segue il via libera della Food and Drug Administration statunitense di autorizzare i richiami dei vaccini Pfizer/BioNTech e Moderna per tutti gli adulti. Adesso manca la firma della direttrice dei Cdc, Rochelle Walensky, perché la decisione diventi esecutiva. Dopodiché decine di milioni di persone che hanno ricevuto la seconda dose da almeno sei mesi potranno cominciare a ricevere il booster. In precedenza, i richiami erano stati autorizzati per chiunque avesse dI 65 anni in sù e vaccinato con i vaccini Pfizer o Moderna almeno sei mesi prima e per alcuni adulti ad alto rischio di infezione o di malattia grave. 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]