Data ultima modifica: 2 Agosto 2021

Vanessa Ferrari è medaglia d’argento nella ginnastica artistica a Tokyo 2020. L’azzurra, che a 30 anni disputa la sua quarta Olimpiade, ha chiuso la finale del corpo libero con il punteggio di 14.200 alle spalle dell’americana Jade Carey, oro con 14.366. Per la campionessa di Orzinuovi è la prima medaglia ai Giochi, un sogno che realizza dopo essersi lasciata alle spalle una lunga serie di infortuni: l’ultimo, terribile, la rottura del tendine d’Achille nel 2017 alla finale dei Mondiali di Montreal. Una medaglia olimpica nella ginnastica femminile mancava all’Italia dal 1928. Il podio all’Ariake Gymnastics Center è completato dalla giapponese Mai Murakami e dalla russa Angelina Melnikova, bronzo ex aequo con 14.166.  

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]