Data ultima modifica: 18 Luglio 2020

E’ durato fino alle 7 di questa  mattina l’intervento chirurgico a cui è stato sottoposto il bimbo di poco più di due anni che ieri è finito sotto il tagliaerba condotto dal padre provocandosi gravi lesioni alle mani.  L’équipe della chirurgia della mano del Cto di Bruno Battiston ha regolarizzato le mano destra, dove sono rimasti solo pollice e indice  e reimpiantato un dito sulla mano sinistra, dove a seguito dell’incidente c’era solo più il pollice. Nelle prossime ora si valuterà se l’impianto ha avuto successo. Il bimbo, che è ricoverato al Regina Margherita, è in condizioni stabili.   

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]